Dal 12 maggio Corrente di nuovo su strada e con qualcosa in “Plus”

Corrente, il car sharing elettrico a flusso libero di Tper, attivo a Bologna, Ferrara e Casalecchio di Reno, torna operativo da martedì 12 maggio, dopo alcune settimane di stop per l’emergenza Covid-19.

La ripartenza porta con sé alcune novità, sia dal punto di vista delle cautele per l’utente ma soprattutto delle nuove opportunità di noleggio.
Per utilizzare le auto, 100% elettriche che si prenotano ed aprono con il telefonino, è obbligatorio indossare la mascherina e, ovviamente, rispettare le prescrizioni dei DPCM e delle ordinanze in vigore.

Le vetture prima di essere rimesse in strada sono tutte sottoposte ad una pulizia straordinaria e ad una profonda sanificazione.
La sanificazione dei mezzi verrà inoltre aumentata anche nel quotidiano, con l’impiego supplementare di squadre sul territorio che puliscono le vetture direttamente in strada.

Per gli utenti arrivano anche importanti novità: due nuove modalità di noleggio, settimanale e mensile con utilizzo esclusivo dell’auto.
In pratica, da martedì sarà possibile concordare il ritiro di una vettura sanificata e a piena carica corredata di cavo di ricarica e poterla tenere, in uso esclusivo, per 7 o 30 giorni.
L’utente può provvedere autonomamente alla ricarica oppure recarsi al piazzale dell’Autostazione di Bologna, nell’area di sosta e ricarica riservata a Corrente, e farsi ricaricare gratuitamente il mezzo una volta a settimana e fino a cinque volte al mese.

Per questo progetto denominato “CORRENTE Plus” vengono messe a disposizione, in questa prima fase di avvio, fino a 50 auto.
Particolarmente vantaggiose le tariffe promozionali:

  • 189 € per una settimana
  • 590 € per un mese.

Le modalità d’uso rimangono quelle di sempre: utilizzo illimitato, accesso in ztl, parcheggi gratuiti, possibilità di andare ovunque, anche al di fuori dall’area di copertura nei soli limiti dell’autonomia.
L'abbonamento settimanale o mensile viene attivato previo appuntamento da richiedere alla mail correnteplus@corrente.app e l'auto viene fornita con il cavo per la ricarica alle colonnine.

Prova Corrente Plus